Campionati nazionali: Mai così in alto


È stato un campionato stellare quello vissuto quest’anno dal nostro club che festeggia così nel migliore dei modo i suoi … primi 110 anni di vita. La conferma è data dal quarto posto assoluto sia nella gerarchia dei valori a livello societario, sia in quella dei giovani “Vive la relève de l’Aviron Suisse”. Un plauso a tutto lo staff tecnico: Paola, Veronica e Davide, ai vogatori, così come la direzione tutta che si è prodigata con dedizione per assicurare le condizioni migliori per raggiungere questo importante traguardo.


Ben 12 le medaglie conquistate, di cui 2 d’oro (Leonardo Salerno con il tempo favoloso di 7’09”83 e il 4 di coppia master E), 6 d’argento e 5 di bronzo. Bronzo mancato per 1”33 dall’8+ U17. Un vero peccato considerata la lotta serrata soprattutto nell’ultimo tratto della gara.


Ciliegina sulla torta, la riconferma di Leonardo Salerno nel 4 di coppia U19 che difenderà i colori rossocrociati ai mondiali di categoria in programma a Varese dal 27 al 31 luglio prossimi e la selezione di Maria Rosa Wicki per la Coppa della gioventù che avrà luogo a Castrelo de Mino (Spagna) dal 5 al 7 agosto 2022.


Di seguito i risultati delle finali A:


Categoria élite:

4x F 2° mista Lugano/Ceresio (Chiara Cantoni, Giorgia Pagnamenta, Olivia Negrinotti, Nimue Orlandini), 6’46”21


Pesi Leggeri:

2xF 2° Giorgia Pagnamenta, Chiara Cantoni, 7’29”33

2XH 3° Alessandro Piricone, Mattia Molinaro, 6’55”82 (ex-equo con RC Thalwil)

4XH 3° Mattia Molinaro, Alessandro Piricone, Feliks Stadnyk, Tommaso Sebastiano Frei, 6’52’80

1XF 4° Chiara Cantoni, 8’01”89


U19

1xH 1° Leonardo Salerno, 7’09”83

2XF 3° Giorgia Pagnamenta, Maria Rosa Wicki, 7’36”90

4XH 3° Leonardo Salerno, Andrea Granzella, Federico Klitsch, Massimiliano Piricone, 6’20’01

8+H 5° Sebastiano Wicki, Felix Stadnyk, Massimiliano Piricone, Milo Casey, Stefano Lepori, Andrea Granzella, Federico Klitsch, Sebastiano Tommaso Frei, tim. Emma Dal Ben, 6’22”64


U17

4XF 2° Giorgia Zanolini, Matilde Falbo, Soley Rusca, Sofia Schenk, 5’17”35

8+H 4° Sebastiano Wicki, Tommaso Sebastiano Frei, Riccardo De Matteo, Emanuele Zafettieri, Benoit Castellazzi, Giovanni Ceccarelli, Francesco Lanza, Alexander Reisenthaler, tim, Emma Dal Ben, 4’59”78


U15

1xF 2° Anna Cincinelli, 4’04”77


Master

4XH E 1° Marco Briganti, Markus Grobert, Sergey Sokolov, Marco Gravina, 3’14”85

1XH E 2° Markus Grobert, 3’50”23

1XH D 3° Marco Briganti, 3’53”35

2XMix 3° Michele Patuzzo, Alicia Rapp, 4’16”43


e in Finale B:


2XH 6° Yuan Baoyi, Davide Granzella, 4’03”27


Così gli altri risultati nelle eliminatorie:


2X PL F 4° Livia Mastromarchi, Emma Dal Ben, 8’04”65

4X U19 H 4° Milo Casey, Stefano Lepori, Riccardo Crivelli, Feliks Stadnyk, 7’19”36

1X U17 H 6° Riccardo Crivelli, 6’13”01

1X U17 F 5° Gioana Saturno, 6’42”67

4X U15 M 5° Mattia Bracher, Emilio Ferrazzini, Lorenzo Carbonero, Alessio Vicentini, 3’50”53

4X U15 F 6° Frida Thurnheer, Mattia Bracher (m), Noemi Mallozzi, Elena Mauriello, 3’44”98.


Classifica delle migliori società (premio offerto dai soci onorari):

1° Belvoir RC 51 punti

2° Grasshoppers ZH 45 punti

3° SC Zugo 39 punti

CC Lugano 37 punti

(classifica che comprende 40 società)


Premio “Vive la relève de l’Aviron Suisse” (sono considerate le categorie U15 e U17):

1° Lausannes Sport 102 punti

2° Grasshoppers 42 punti

3° SC Küsnacht 32 punti

CC Lugano 26 punti

(31 le società in classifica)


Tutti i risultati si possono consultare sul sito www.swissrowing.ch

163 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Sabato, Mulhouse ha ospitato il terzo ed ultimo test sulla lunga distanza promosso da Swiss Rowing in collaborazione con la Federemo alsaziana. All’appuntamento erano presenti 7 nostri equipaggi. Comp