Campionati nazionali: Mai così in alto


È stato un campionato stellare quello vissuto quest’anno dal nostro club che festeggia così nel migliore dei modo i suoi … primi 110 anni di vita. La conferma è data dal quarto posto assoluto sia nella gerarchia dei valori a livello societario, sia in quella dei giovani “Vive la relève de l’Aviron Suisse”. Un plauso a tutto lo staff tecnico: Paola, Veronica e Davide, ai vogatori, così come la direzione tutta che si è prodigata con dedizione per assicurare le condizioni migliori per raggiungere questo importante traguardo.


Ben 12 le medaglie conquistate, di cui 2 d’oro (Leonardo Salerno con il tempo favoloso di 7’09”83 e il 4 di coppia master E), 6 d’argento e 5 di bronzo. Bronzo mancato per 1”33 dall’8+ U17. Un vero peccato considerata la lotta serrata soprattutto nell’ultimo tratto della gara.


Ciliegina sulla torta, la riconferma di Leonardo Salerno nel 4 di coppia U19 che difenderà i colori rossocrociati ai mondiali di categoria in programma a Varese dal 27 al 31 luglio prossimi e la selezione di Maria Rosa Wicki per la Coppa della gioventù che avrà luogo a Castrelo de Mino (Spagna) dal 5 al 7 agosto 2022.


Di seguito i risultati delle finali A:


Categoria élite:

4x F 2° mista Lugano/Ceresio (Chiara Cantoni, Giorgia Pagnamenta, Olivia Negrinotti, Nimue Orlandini), 6’46”21


Pesi Leggeri:

2xF 2° Giorgia Pagnamenta, Chiara Cantoni, 7’29”33

2XH 3° Alessandro Piricone, Mattia Molinaro, 6’55”82 (ex-equo con RC Thalwil)

4XH 3° Mattia Molinaro, Alessandro Piricone, Feliks Stadnyk, Tommaso Sebastiano Frei, 6’52’80

1XF 4° Chiara Cantoni, 8’01”89


U19

1xH 1° Leonardo Salerno, 7’09”83

2XF 3° Giorgia Pagnamenta, Maria Rosa Wicki, 7’36”90

4XH 3° Leonardo Salerno, Andrea Granzella, Federico Klitsch, Massimiliano Piricone, 6’20’01

8+H 5° Sebastiano Wicki, Felix Stadnyk, Massimiliano Piricone, Milo Casey, Stefano Lepori, Andrea Granzella, Federico Klitsch, Sebastiano Tommaso Frei, tim. Emma Dal Ben, 6’22”64


U17

4XF 2° Giorgia Zanolini, Matilde Falbo, Soley Rusca, Sofia Schenk, 5’17”35

8+H 4° Sebastiano Wicki, Tommaso Sebastiano Frei, Riccardo De Matteo, Emanuele Zafettieri, Benoit Castellazzi, Giovanni Ceccarelli, Francesco Lanza, Alexander Reisenthaler, tim, Emma Dal Ben, 4’59”78


U15

1xF 2° Anna Cincinelli, 4’04”77


Master

4XH E 1° Marco Briganti, Markus Grobert, Sergey Sokolov, Marco Gravina, 3’14”85

1XH E 2° Markus Grobert, 3’50”23

1XH D 3° Marco Briganti, 3’53”35

2XMix 3° Michele Patuzzo, Alicia Rapp, 4’16”43


e in Finale B:


2XH 6° Yuan Baoyi, Davide Granzella, 4’03”27


Così gli altri risultati nelle eliminatorie:


2X PL F 4° Livia Mastromarchi, Emma Dal Ben, 8’04”65

4X U19 H 4° Milo Casey, Stefano Lepori, Riccardo Crivelli, Feliks Stadnyk, 7’19”36

1X U17 H 6° Riccardo Crivelli, 6’13”01

1X U17 F 5° Gioana Saturno, 6’42”67

4X U15 M 5° Mattia Bracher, Emilio Ferrazzini, Lorenzo Carbonero, Alessio Vicentini, 3’50”53

4X U15 F 6° Frida Thurnheer, Mattia Bracher (m), Noemi Mallozzi, Elena Mauriello, 3’44”98.


Classifica delle migliori società (premio offerto dai soci onorari):

1° Belvoir RC 51 punti

2° Grasshoppers ZH 45 punti

3° SC Zugo 39 punti

CC Lugano 37 punti

(classifica che comprende 40 società)


Premio “Vive la relève de l’Aviron Suisse” (sono considerate le categorie U15 e U17):

1° Lausannes Sport 102 punti

2° Grasshoppers 42 punti

3° SC Küsnacht 32 punti

CC Lugano 26 punti

(31 le società in classifica)


Tutti i risultati si possono consultare sul sito www.swissrowing.ch

0 visualizzazioni0 commenti