Bravi i nostri ragazzi a Schmerikon, malgrado le bizze del tempo

Era atteso e puntualmente è arrivato. Parlo del vento che ha costretto i pur solerti organizzatori della prima regata stagione di Schmerikon a por fine alle gare già nel primo mattino di domenica. Un vero peccato. Ma tant’è.

Cionostante nella giornata di sabato, dove si è potuto gareggiare in condizioni accettabili, i nostri ragazzi presenti in buon numero sul bacino sangallese si sono fatti onore. Particolarmente soddisfatta Veronica Calabrese che ha visto i suoi pupilli metterci l’anima per cercare di contrastare il passo della numerosa e qualificata concorrenza d’oltre Gottardo. A tutti loro va il nostro plauso. Un inizio incoraggiante che fa ben sperare per il prosieguo della stagione, corta – purtroppo – anche quest’anno, limitata alle sole tre regate: Cham, Greifensee e campionati nazionali per rimanere nel contesto elvetico.


I risultati completi si possono consultare sul sito di Swiss Rowing. Per quanto concerne la nostra società mi preme segnare l’ottimo comportamento di Filippo Ammirati, vincitore in ben tre gare: nel singolo open e U23 e nel 4 di coppia U21, armo completato da Leonardo Salerno, Mattia Molinaro e Willem Orlandini. Leonardo Salerno da parte sua ha confermato a Schmerikon di essere ormai il numero uno negli U19. Nella giornata di sabato ha letteralmente stracciato tutta la concorrenza. Basti pensare che il secondo classificato, David Widmer del SC Sempach, suo compagno nel “quattro” nazionale ha dovuto concederli ben 9”. Un abisso. Si è poi ripetuto nella finale A di domenica che si è corsa sulla distanza di 500 metri. Negli U15, primo posto per i singolisti Soley Rusca e Andrea Granzelli, del doppio maschile formato da Sebastiano Wicki e Tommaso Frei. Negli U21 femminile, primo posto per il 4 di coppia misto Lugano/Baden composto da Chiara Cantoni, Siria Rivera, Giorgia Pagnamenta e Olivia Nacht.

61 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Un ottimo bilancio a Cham

19 medaglie d’oro, 13 d’argento e 10 di bronzo è il fantastico bilancio della nostra società in occasione della regata andata in scena lo scorso fine settimana sulle acque di Cham nel canton Zugo. È s