• Americo Bottani

Campionato lombardo: un test impegnativo per i nostri ragazzi


È stata decisamente una scelta azzeccata quella di optare per le rive varesine della Schiranna, dove domenica 26 maggio, oltre 600 atleti in rappresentanza di una quarantina di società, si sono dati battaglia per la conquista dei 43 titoli di campione lombardo. L’alternativa era la terza regata nazionale di Cham, disertata dalla maggior parte degli equipaggi élite e pesi leggeri che vanno per la maggiore e disturbata nella giornata d’esordio da condizioni ambientali e di lago decisamente difficili.

La concorrenza era davvero alta, in virtù dell’importante posta in palio. Per i nostri equipaggi Varese si è rivelato un test importante in vista dei prossimi cimenti nazionali. Nell’ordine Sarnen (8-9 giugno), Campionati svizzeri (5-8 luglio). Soddisfatta la nostra allenatrice Paola per i risultati scaturiti che confermano il buon lavoro svolto negli scorsi mesi. Assente giustificato Neel Bianchi, reduce dai Campionati europei, ancora alle prese con problemi fisici. Si spera di poterlo ricuperare in tempo utile per gli “assoluti” sul Rotsee ma anche – soprattutto – in vista delle selezioni per la Coppa della gioventù in programma a metà giugno a Lucerna.

I risultati:

1x ragazze: Eliminatoria: 1° Giorgia Pagnamenta, 8’59”20. Finale: 4° rango, 8’34”90;

1xPL F: Finale: 2° Chiara Cantoni, 8’01”80. Al 1° posto si è classificata Greta Martinelli,

medaglia di bronzo ai campionati mondiali juniori di Racice;

1xPL M: Finale: 3° Matteo Pagnamenta, 7’27”90;

2x Elite F: Finale: 4° Chiara Cantoni/Fatimah Fernandez, 7’24”60;

4x Elite M: Finale: 4° Lugano (Diego Cammarota, Guido Moor, Ivan Sokolov, Matteo Pagnamenta), 6’29”60.

2xJuniori F: Finale: 7° Emma Zocchi/Fatimah Fernandez, 7’43”50;

4-ragazzi: Finale: 3° Lugano (Danylo Byskin, Lorenzo Botta, Davide Bolla, Vojislav Kurkubic), 7’15”00;

4x ragazzi: Finale: 6° Lugano/Audax Paradiso (Alessandro Bellini, Lorenzo Muhlestein, Leonardo Salerno, Samuele Bertolini), 7’00”70;

8+ ragazzi: 3° Lugano/Audax Paradiso (Martin Casartelli, Alessandro Bellini, Lorenzo Muhlestein, Leonardo Salerno, Vojislav Kurkubic, Lorenzo Botta, Samuele Bertolini, Davide Bolla, tim. Nicola Casso), 6’39”30.

Da sottolineare che il nostro equipaggio è stato preceduto dalle due formazioni della

Canottieri Varese, di cui il primo classificato composto da atleti di un anno in più dei

nostri. Dalla seconda formazione milanese, i nostri sono stati staccati di poco più di 1”;

4xjuniori M: Finale: 4° Lugano (Peider Konz, Alessandro Cravioglio, Lorenzo Peci, Ivan Sokolov), 6’23”00;

2-Juniori F: Finale: 2° Melanie Jaumin, Ilaria Bosco, 8’30”10;

2x Juniori M: Eliminatoria: 6° Sacha Casso, Giulio Bosco, 7’33”20.

- - - - -

Domenica 26 a Varese va in scena la regata “Campionato di Lombardia”.

La nostra società sarà presente con 12 equipaggi e più precisamente:


1X ragazze: Giorgia Pagnamenta

4- ragazzi: Danylo Byshkin, Lorenzo Botta, Davide Bolla, Vojislav Kurkubic

4X ragazzi: Alessandro Bellini, Lorenzo Muhlestein, Leonardo Salerno (Audax Paradiso),

Samuele Bertolini

8+ ragazzi: Martin Casartelli, Alessandro Bellini, Lorenzo Muhlenstein, Leonardo Salerno (Audax Paradiso), Vojislav Kurkubic, Lorenzo Botta, Samuele Bertolini, Davide Bolla,

tim. Nicola Casso

2X Junior M: Sacha Casso, Giulio Bosco

2X Junior F: Emma Zocchi, Fatimah Fernadez

2- Junior F: Melanie Jaumin, Ilaria Bosco

4X Junior M: Peider Könz, Alessandro Cravioglio, Lorenzo Peci, Ivan Sokolov

2X Elite F: Chiara Cantoni, Fatimah Fernadez

4X Elite M: Diego Cammarota, Guido Moor, Ivan Sokolov, Matteo Pagnamenta

1X PL M: Matteo Pagnamenta

1XPL F: Chiara Cantoni

75 visualizzazioni

© 2019 by Club Canottieri Lugano