Leonardo e Chiara in gran spolvero alla regata di Bled

Debutto internazionale col botto per il quattro di coppia U19 guidato dal nostro Leonardo Salerno e completato da David Widmer (SC Sempach), Gian Luca Egli (SC Stansstad) e Ondrej Zedka (Lausanne Sports). L’armo rossocrociato si è imposto in entrambe le gare andate in scena a Bled (Slovenia) nell’ambito della 65ma edizione della regata internazionale avvalorata dalla presenza di ben 589 atleti in rappresentanza di 90 club di 14 nazioni.

Sabato Leonardo e soci si sono imposti con un crono di 6’10”98. Staccate di 4” troviamo le due formazioni dell’Ungheria. Nella giornata conclusiva il quartetto rossocrociato con una gara gagliarda è riuscito a migliorare il valore cronometrico: 5’59”95. Medaglia d’argento per la Bulgaria, bronzo per la Turchia.


Grazie a due gare convincenti, il doppio di Chiara Cantoni e di Olivia Nacht Ha dimostrato di aver ben meritato la fiducia imposta loro dallo staff tecnico federale. Sabato, il doppio rossocrociato ha dovuto inchinarsi unicamente ad una mista tedesca e ad una olandese con un crono di 7’23”83. Le tedesche si sono ripetute anche nella giornata conclusiva. Per Chiara e Olivia rimane il rammarico per aver perso la medaglia d’argento per soli 24/100 a favore della formazione magiara.



22 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti