Onorevole 8° rango per Chiara Cantoni e Olivia Nacht ai mondiali U23 di Racice

Si sapeva che il mondiale U23 sul Labe Arena di Racice non sarebbe stata una passeggiata per la nostra Chiara e per l’argoviese Olivia, doppio ormai collaudato che già si era fregiato del titolo europeo nel 2019. La concorrenza è stata veramente agguerrita. Chiara, ha dovuto destreggiarsi con non poche difficoltà fra esami e sport. L’ottavo rango assoluto dimostrato sulle acque ceche non è tuttavia da disprezzare. Anzi! È piaciuta l’attitudine messa in campo dalle due ragazze nella finale B portata a termine con un ottimo secondo posto in 7’27”55. Primo posto per l’imprendibile equipaggio francese. Alle spalle dell’equipaggio rossocrociato, troviamo, nell’ordine, Canada e Stati Uniti. Per la cronaca il titolo in questa specialità è andato, sorprendentemente alla Turchia. Medaglia d’argento per l’Italia e di bronzo alla Polonia.


Un complimento all’atleta della SCCM, Aurelia-Maxima Janzen, medaglia d’argento nel singolo open. La Svizzera ha ottenuto altre due medaglie: d’oro grazie al 4 di coppia femminile e di bronzo con il doppio di Tim Roth e Kai Schätzle


19 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti