Il Club Canottieri Lugano primeggia agli "Svizzeri" 2020

Aggiornato il: ott 4


La classica ciliegina sulla torta

Come abbiamo già riferito nel precedente comunicato i nostri ragazzi hanno avuto modo di mettersi in bella evidenza in occasione dei recenti Campionati nazionali ciò che ha consentito al nostro sodalizio di terminare al sesto rango assoluto con punti 27. Al primo posto troviamo il SC Lucerna con 48 punti, seguito, nell’ordine, dal Lausanne Sports, section Aviron con 39, SC Zurigo con 30, CA Vésenaz con 29 e CA Vevey con 28 punti. (40 i club classificati)..

Nella classifica della Challenge “Vive la relève de l’aviron Suisse”, riservata alle categorie U15 e U17, il Club Canottieri Lugano si è classificato al 16° rango (su 31 club classificati) con punti 12. Al primo posto troviamo il Lausanne Sports con 86 punti.

A tutti gli atleti, agli allenatori come pure alla Direzione sociale i più vivi complimenti.


= = = = == = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = =


La pandemia di COVID-19 non ha certamente rovinato la festa in occasione dei Campionati svizzeri 2020 che ha visto la nostra società primeggiare in pressoché tutte le categorie contemplate nel programma. Un complimento a tutti gli “addetti ai lavori”: allenatori, dirigenti e – naturalmente – atleti che sono il perno dell’attività della società. È stato un piacere sentire il commento dello speaker ufficiale dei Campionati che, a ripetizione, ha evidenziato il nome di nostri equipaggi lottare per le prime posizioni.

I risultati completi si possono leggere sul sito della Federazione (www.swissrowing.ch). In questa sede evidenzieremo gli armi che hanno avuto l’onore di salire sul podio. A Lucerna, comunque, abbiamo avuto la possibilità di vedere all’opera un buon numero di “novizi” alla loro prima esperienza a livello competitivo. A loro l’augurio di non mollare. La buona stella arriverà anche per loro: basta avere costanza e buona volontà e seguire i preziosi consigli di Paola, Veronica ed Emiliano.

Nella categoria U15 (in gara venerdì), alla sua prima uscita, il singolista Artemii Filichev ha saputo conquistare un 6° rango nella finale A.

Negli U17, medaglia d’argento per il doppio femminile di Giorgia Pagnamenta e Vittoria Calabrese con un crono di 5’42”43. Splendido “argento” per il singolista Leonardo Salerno dell’Audax Paradiso ma che si allena costantemente da noi. È stato preceduto unicamente dal nazionale Gian Luca Egli di Stansstad.

Negli U19, medaglia di bronzo per il 4 di coppia femminile composto da Taina Krattiger, Siria Rivera, Ilaria Bosco e Melanie Jaumin. Tempo: 7’20”72. Sono state precedute dalla mista Stäfa/Erlenbach e Basler RC.

Pesi leggeri:

Doppio maschile: medaglia d’argento per Matteo Pagnamenta e Alessandro Cravioglio. Tempo: 6’43”61. Oro al FRC Morges: quattro di coppia maschile: medaglia d’argento per merito dell’armo formato da Matteo Pagnamenta, Mattia Molinaro, Alessandro Cravioglio e Peider Könz. Tempo 6’13”56. Primo posto per il SC Zurigo. Medaglia di bronzo per il “quattro” di coppia femminile di Chiara Cantoni, Fatimah Fernandez, Ilaria Bosco e Melanie Jaumin. Tempo: 7’13”70. Ai primi due posti troviamo, nell’ordine: RC Thalwil e Blauweiss Basel. Doppio femminile: medaglia di bronzo per Chiara Cantoni e Melanie Jaumin. Tempo: 7’35”30. Medaglia d’Oro al RC Thalwil, argento per il FRC Morges.

Master:

4 di coppia: 1. Lugano/Aegeri (Marco Briganti, Klaus Fanderl, Sergey Sokolov, Markus Grobert) in 2’59”10: Singolo (C): 2. Sergey Sokolov, in 3’41”78, Singolo (D): 1. Markus Grobert in 3’40”43, otto: 3° mista Lugano/Ceresio/RC Berna/RC Aegeri (Markus Grobert, Reinout Houttuin, Ulrich Leber, Mathias Hitz, Marco Briganti, Roman Schubiger, Klaus Fanderl, Sergey Sokolov, tim. Giorgia Pagnamenta).


= = = = = = = = = = = == = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = = =

Ci siamo, finalmente. È un’occasione che aspettavamo da tempo. La pandemia di COVID-19, in effetti, ha, di fatto, cancellato pressoché tutte le regate previste nel calendario nazionale. Sul “magico” bacino lucernese del Rotsee, il prossimo fine settimana, verranno assegnati i titoli di campione svizzero 2020. Si gareggerà già a partire da venerdì con in gara gli atleti delle categorie U15 e Master. Si proseguirà sabato con le prove riservate agli U17, U19, élite e pesi leggeri maschile e femminile. La rassegna si concluderà nella giornata di domenica a partire dalle 08.50 con le finali. L’ultima gara in programma: l’8+ maschile è in programma alle 16.15.

Ben 590 gli equipaggi al via in rappresentanza di 53 sodalizi. Il Club Canottieri sarà presente con la bellezza di 38 atleti suddivisi in 37 equipaggi, dagli U15 ai master, oltre che élite e pesi leggeri. Siamo uno dei sodalizi più rappresentativi, ciò che mette in evidenza il grande lavoro svolto da Paola, Veronica ed Emiliano, oltre che, naturalmente, da tutta la direzione che mai ha lesinato sforzi per favorire una costante crescita del movimento giovanile.

Difficile fare delle previsioni in quanto, quest’anno, non si è mai avuto possibilità di confronti per assenza di gare. Lasciamoci quindi sorprendere. Quello che si può dire che, in questi ultimi tempi i ragazzi si sono allenati seriamente e quindi partiamo fiduciosi per Lucerna. Questi campionati rappresentano un punto di partenza per la nuova stagione, oltre che una motivazione per tutti i nostri giovani atleti per la loro crescita sportiva futura.

201 visualizzazioni

© 2019 by Club Canottieri Lugano