top of page

Doppietta d'oro sul Rotsee

Esplode la gioia...

In una delle discipline più avvincenti, il Club Canottieri Lugano conquista 2 ori e titolo nazionale nel 4xM (Sebastiano Wicki - Davide Magni - Leo Salerno - Willem Orlandini) e nel 4xU19F (Anna Cincinelli - Linda Tonolini - Soley Rusca - Giorgia Zanolini), con prove maiuscole che ben poco spazio hanno lasciato agli avversari.

Anche tre medaglie di bronzo nel 4xPl F (Emma Dal Ben, Livia Mastromarchi, Giorgia Zanolini, Elena Mauriello), 4- F (Maria Rosa Wicki, Linda Tonolini, Soley Rusca, Giorgia Zanolini) ed 1xU19M (Sebastiano Wicki), nonché l'oro di Maskus Grobert (1x Mas F) e argento per Marco Briganti (1x Mas D), completano il palmares del CCL, che era presente in ben 16 Finali A nella tre giorni di gare.

Infine, la classifica per società vede il CCL al 7.mo posto assoluto, grazie all'ottima prestazione dell'intera squadra, con ben 41 atleti gareggianti.

UNA GARA SENZA STORIA

Il titolo conquistato dal 4 di coppia élite maschile colma una lacuna nella bacheca del Club in questa specifica specialità. La gara non ha praticamente avuto storia. Già saldamente al comando al primo rilevamento cronometrico, il quartetto ha poi proseguito il cammino senza particolare patemi, limitandosi a contenere gli attacchi portati negli ultimi 500 metri dai due equipaggi inseguitrici: RC Berna e SC Lucerna, classificatisi nell’ordine, staccati di oltre 3”.

Il quattro di coppia U19 femminile ha dimostrato una grande combattività soprattutto nel finale, che ha consentito al nostro equipaggio di superare la pur agguerrita formazione zurighese staccata di 1”57, al comando sino al terzo rilevamento cronometrico.

GLI ALTRI PIAZZAMENTI

Nel singolo élite maschile, Leonardo Salerno (Lugano), che difenderà i colori rossocrociati ai prossimi mondiali U23 di Santa Caterina, fors’anche stanco per il precedente impegno nel 4 di coppia e non potendo disporre della sua abituale imbarcazione già in viaggio per il Canada, ha concluso la prova al quarto rango. Nella finale A, nel contesto élite, in evidenza il due senza femminile di Maria Rosa Wicki e Linda Tonolini (4° rango) e il doppio maschile di Davide Magni e Leonardo Salerno (5°).

Nelle finali B (dal 7° al 13° rango) da sottolineare il primo posto del 4 di coppia femminile del Lugano (Elena Mauriello, Frida Thurnheer, Noemi Mallozzi, Sofia Cavagnera) negli U17 e di Anna Cincinelli (1xU17F)

 

32 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti

1 Comment


stefan.fabian
stefan.fabian
Jul 07

sono contentissimo. Bravi e auguri!!!

Stefan Fábián

Like
bottom of page