Lauerz: bravi i nostri ragazzi, malgrado le bizze del vento


Nello scorso fine settimana, sul Lauerzersee (Svitto) si è con consumata la seconda regata contemplata nel calendario nazionale. Oltre un migliaio gli equipaggi al via. Non sono mancate le soddisfazioni per i nostri equipaggi, come al solito, presenti in buon numero. Purtroppo, in forte vento che è soffiato gagliardo durante la notte fra sabato e domenica ha seriamente danneggiato buona parte delle barche e più precisamente: l’otto, 4 barche da quattro: “Avaloq”, “Chiara”, “Boosban”, “Millenium”; quattro doppi: “Little Olympia”, “Woody”, “Grizzly”, “Scilla”. Veramente un bel guaio. Tuttavia - come ci ha confidato il presidente Claudio Pagnamenta - l’attività agonistica con i ragazzi non subirà in ogni caso interruzioni in quanto sono già state prese delle misure necessarie per arginare quanto accaduto.


Ecco i risultati ottenuti dai nostri ragazzi:


SABATO:


4X U19 (formazione nazionale) composta da Nicolas Chamber, Gian Luca Egli, Leonardo Salerno, Ondrej Zedka) si imposta nel tempo di 6’06”73;


2XU19 H nazionale (quarta serie):

3. Leonardo Salerno, Gian Luca Egli, 6’42”90;


1X F élite (quarta serie):

3. Chiara Cantoni, 8’10”14;


2X Elite H:

5. Filippo Ammirati, Mattia Molinaro, 6’57”14;


1XPL H: (seconda serie):

1. Mattia Molinaro, 7’55”50;


4-U17 H:

5. Lugano (Tommaso Frei, Sebstiano Wicki, Riccardo De Matteo, Benoit Castellazzi), 5’10”51;


4XU17 H (terza serie):

4. Lugano ( Emanuele Zafettieri, Francesco Lanza, Giovanni Ceccarelli, Mattia Bracher), 5’41”49;


4XU17 F: (prima serie):

1. Lugano (Soley Rusca, Sofia Schenk, Giorgia Zanolini, Matilde Falbo), 5’29”45


8+U17 H:

2. Lugano ( Sebastiano Wicki, Tommaso Frei, Riccardo Crivelli, Riccardo De Matteo, Francesco Lanza, Emanuele Zafettieri, Giovanni Ceccarelli, Benoit Castellazzi, Enea Siragusa, tim.), 5’07”88


1XU19 M (prima serie):

1. Andrea Granzella, 8’00”08;


1XU19 F: (prima serie):

1. Giorgia Pagnamenta, 8’27”68; (terza serie): 1. Maria Rosa Wicki, 8’42”72;


2XU19 H (terza serie):

1. Andrea Granzella, Massimiliano Piricone, 7’04”60;


4XU19 H: (prima serie):

6. Lugano (Lorenzo Signorelli, Milo Casey, Feliks Stadnyk, Stefano Lepori), 9’17”75;



2XU19 F (prima serie):

3. Giorgia Pagnamenta, Maria Rosa Wicki; 7’42”15.

Nota: ai primi due posti troviamo due formazioni nazionali; (terza serie): 5° Livia Mastromarchi, Emma Dal Ben, 8’20”22;


8+ U19 /F élite:

2. Lugano (Sofia Schenk, Soley Rusca, Livia Mastromarchi, Giorgia Zanolini, Gioana Saturno, Francesca Gerosa, Matilde Falbo, Anna Cincinelli, Emma Dal Ben, tim.), 7’08”82;


8+U19 H:

4. Lugano (Federico Klitsch, Milo Casey, Lorenzo Signorelli, Feliks Stadnyk, Massimiliano Piricone, Stefano Lepori, Enea Siragusa, Riccardo Crivelli, Francesco Lanza, tim. ), 6’46”31;


4XU15 H:

(prima serie): 5. Lugano ( Davide Granzella, Mattia Bracher, Baoyi Yuan, Lorenzo Carbonero), 6’10”74 (problemi tecnici nel corso della gara); (seconda serie): 4. mista Lugano/Locarno ( Michele Muschietti, Alessio Vicentini, Giona Manfrina, Elias Walder), 3’48”34;


2XU15 F (terza serie):

2. Elena Mauriello, Frida Thurnheer, 4’20’”38;


2XU15 H (quarta serie):

5. Emilio Ferrazzini, Alessio Vicentini, 4’52”58;


1XU15 F: (seconda serie):

1. Anna Cincinelli, 4’12”26; (terza serie): 5. Frida Thurnheer, 4’48”19;


1X Master E:

1. Markus Grobert, 3’59”12.


DOMENICA:


2X Elite F:

1. Chiara Cantoni, Olivia Negrinotti (Lugano/Ceresio), 7’28”87;


1X ELITE F:

4. Chiara Cantoni, 8’38”76 (ai primi tre posti troviamo tre atlete facenti parte della squadra nazionale):


1XU19 H

(prima serie): 3. Andrea Granzella, 8’13”25; (terza serie): 1. Leonardo Salerno, 7’30”86;


1XU19 F:

(prima serie): 2. Giorgia Pagnamenta, 8’33”93; 3. Maria Rosa Wicki, 8’39”52;


1X Master E:

1. Markus Grobert, 3’43”74.


75 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Sabato, Mulhouse ha ospitato il terzo ed ultimo test sulla lunga distanza promosso da Swiss Rowing in collaborazione con la Federemo alsaziana. All’appuntamento erano presenti 7 nostri equipaggi. Comp