Mulhouse: segnali positivi in vista della nuova stagione agonistica



In condizioni ambientali decisamente invernali (3°), con acqua, sole, vento, a Mulhouse, nel tratto alsaziano del Reno, ieri è andato in scena il primo test sulla lunga distanza promosso da SWISS ROWING.

I risultati scaturiti dai nostri ragazzi possono essere considerati confortanti. Premessa di una stagione ricca di soddisfazioni.


I risultati:


Categoria pesi leggeri:

Singolo maschile: U23 2° Mattia Molinaro in 25’16”68 ((79,38%)

Singolo femminile. 3° Chiara Cantoni in 27’46”54 (80,01%); 12° Giorgia Pagnamenta in 29’2343 (75,66%).


2- U19:

8° Feliks Stadnyh, Andrea Lenzi, in 26’16”69 (73,81%); 9° Milo-James Casey, Federico Klitsch, in 26’57”73 (71,94%)


Singolo U19 maschile:

3° Leonardo Salerno, 24’49”58 (81,66%), 30° Andrea Granzella, 26’30”61 (76,47%); 51° Massimiliano Piricone, 27’48”46 (72,90%).


Singolo femminile U19:

13° Maria Rosa Wicki, 29’54”10 (75,50%); 27° Livia Mastromarchi, 32’09”75 (70,19%).


Categoria “Futuro” U17 (4000 metri)

2X maschile: 3° Sebastiano Wicki, Riccardo Crivelli, 16’19”91 (77,19%)

2X femminile: 4° Sofia Schenk, Matilde Falbo, 17’22”79 (81,16%); 5° Giorgia Zanolini, Soley Rusca, 17’25”88 (80,90%).



48 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Una mini delegazione ha preso parte sabato ai Campionati ticinesi 2021 organizzati dalla SCCM con il patrocinio della Federazione Ticinese delle Società di Canottaggio (FTSC). Per scelte tecniche la n