top of page

Sarnen: Test convincente in vista dei Campionati nazionali



Giustamente la regata di Sarnen, la quinta inserita nel calendario nazionale, è considerata la prova generale in vista dei Campionati nazionali in programma nel primo fine settimana di luglio sul “magico” Rotsee.


Nel capoluogo del canton Obwaldo, erano impegnati ben 26 equipaggi, ripartiti in pressoché tutte le categorie. Causa forte vento e temporali, nella giornata d’esordio le gare sono state sospese allo scoccare delle 18.30 mentre che, domenica, sempre a causa del vento, a partire dal primo pomeriggio, si è gareggiato sulla distanza di 1500 metri.


Il bilancio può essere senz’altro considerato positivo. Per quanto attiene la giornata conclusiva, se prendiamo in considerazione le finali maggiori, determinate dai risultati conseguiti il sabato, 10 le medaglie conquistate: 2 d’oro con il doppio di Matteo Pagnamenta (bentornato!) in compagnia di Davide Magni (primi anche nella giornata d’esordio) e con il doppio pesi leggeri femminile composto da Giorgia Pagnamenta e da Laura Villiger del “Reuss” Lucerna, 3 d’argento con Soley Rusca nel singolo U17, con il doppio pesi leggeri di Alessandro e Massimiliano Piricone e con il 4 di coppia maschile U15 e 4 di bronzo grazie al doppio femminile U19 di Maria Rosa Wicki e Soley Rusca, al 4 di coppia U15 maschile, al doppio Master D di Sergey Sokolov e Markus Grobert. Sokolov si è poi ripetuto nel singolo, oltre a tutta una serie di ottimi piazzamenti.


Tutti i risultati si possono trovare sul sito di Swiss Rowing.

42 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Lugano protagonista alla “Insubria Rowing”

Domenica scorsa, nel golfo di Agno è andata in scena la prima edizione dell’”Insubria Rowing Cup”, patrocinata dalla Comunità di lavoro Regio Insubrica con il sostegno di Lugano Region, Collina d’Oro,

bottom of page